Potenza, fibra ottica: “Saranno interessate circa 110 strade cittadine”. Ecco le ultime notizie

Sono stati ascoltati nella seduta della Sesta Commissione consiliare permanente del Comune di Potenza, presieduta da Mary William, i referenti delle ditte che stanno operando per la posa della fibra ottica in città.

Principale argomento affrontato lo stato in cui versano le strade interessate dai lavori.

Gli intervenuti hanno fornito un cronoprogramma che prevede il ripristino degli scavi già eseguiti a cominciare dal mese di aprile, con la conclusione prevista, per quanto riguarda il 90% degli stessi, nel mese di maggio.

Spiega la presidente William:

“Saranno interessate, da quanto ci è stato riferito, circa 110 strade cittadine.

La conclusione di questi lavori, oltre a ridurre il disagio sulla viabilità, divenuto purtroppo insopportabile e indecoroso per una Città capoluogo di regione, consentirà all’Amministrazione, di porre in essere le proprie attività per la manutenzione dei tratti stradali maggiormente ammalorati di competenza del Comune, senza che interferiscano con ulteriori fasi di scavo per i lavori della Fibra.

Inoltre, come da me richiesto con una nota del 23 ottobre scorso, si auspica un maggior controllo da parte degli uffici comunali, con report giornalieri, che in una fase così delicata, dovrà consentire a Potenza di avere strade ripristinate nel modo adeguato, una mappa delle reti realizzate con indicazione del tracciato di progetto e del tracciato effettivo, aspetti che serviranno nei prossimi anni per gli interventi che si dovessero rendere necessari sui sotto servizi presenti nelle strade, senza interferire o danneggiare quanto realizzato.

La Sesta Commissione sarà vigile e garante in questa fase per garantire alla Città il rispetto che merita”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)