Potenza, pericolo infiltrazioni mafiose in questa azienda: intervenuto il Prefetto. I dettagli

Il prefetto di Potenza, Michele Campanaro, ha firmato una interdittiva antimafia nei riguardi di una impresa individuale del Potentino, «operante nel settore delle costruzioni e dei gestori ambientali».

Il gruppo interforze antimafia che opera in prefettura ha individuato:

“un pericolo di infiltrazione mafiosa, con possibile condizionamento delle scelte imprenditoriali, considerata la contiguità con elementi appartenenti a sodalizi criminali del Vulture-Melfese, dediti al traffico illecito e alla detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, all’estorsione aggravata con metodo mafioso e alla detenzione di armi”.

Si tratta della sedicesima misura interdittiva firmata dal prefetto di Potenza dall’inizio dell’anno, «con un incremento di oltre il 25 per cento rispetto allo stesso periodo del 2021».a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)