PRESENTATO IL NUOVO CONSIGLIO DELLA PROVINCIA DI POTENZA: ECCO TUTTI I NOMI

Questa mattina si è svolta la seduta di insediamento dei nuovi 12 consiglieri della Provincia di Potenza, eletti lo scorso 11 Gennaio.

L’incontro si è aperto con un minuto di raccoglimento per le vittime di Rigopiano.

Preso atto delle condizioni di eleggibilità e compatibilità dei componenti del nuovo Consiglio provinciale, è stata convalidata l’elezione di: Calabrese Michele Antonio, Cicala Amedeo, D’Agostino Giovanni, De Luca Antonio, Di Lucchio Vincenzo, Giorgio Di Ioia Daniele, Guarino Rocco, Picerno Fernando F., Sabato Leonardo, Summa Angelo, Tucciariello Mauro e Vita Giovanni.

Nell’augurare buon lavoro ai cinque consiglieri riconfermati ed ai sette neo eletti, il Presidente Valluzzi, ha sottolineato l’importanza di una consiliatura che vuole essere ricostitutiva di un Ente vessato  in questi anni da provvedimenti e tagli insostenibili.

Nel corso del consiglio sono intervenuti tutti gli eletti, auspicando una nuova stagione per le autonomie locali e per i servizi del territorio, soprattutto per strade e scuole, e sollecitando il Governo ad assumere i necessari provvedimenti per restituire le risorse finanziarie indispensabili alla gestione dei servizi e delle funzioni fondamentali delle Province.

Il Consiglio ha altresì approvato all’unanimità la sostituzione del Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti dell’Ente.

In conclusione della seduta il Presidente Valluzzi ha dato alla nuova assemblea alcune importanti comunicazioni riguardanti la riproposizione da parte di Shell dei procedimenti di Valutazione di impatto ambientale (V.i.a.) relativamente ai permessi per la ricerca di idrocarburi liquidi e gassosi in terraferma denominati “Pignola”, “Monte Cavallo” e “La Cerasa”.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)