RAPINE IN ALCUNE VILLETTE DEL POTENTINO, ARRESTATI 2 LADRI ALBANESI!

RAPINE IN ALCUNE VILLETTE DEL POTENTINO, ARRESTATI 2 LADRI ALBANESI!

 

I Carabinieri hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare (emessa dal gip del Tribunale di Napoli nord) nei confronti di 2 albanesi che sono accusati di diversi reati ovvero associazione a delinquere finalizzata alla commissione di furti e rapine in abitazione, detenzione illegale di armi, tentato omicidio, lesioni personali aggravate e ricettazione.

Le indagini sono partite il Ottobre 2015 e hanno fatto luce su tre efferate rapine in abitazione, una delle quali compiuta a Marsico Nuovo (Potenza).

Gli altri due furti invece sono stati fatti a Dugenta (Benevento) e a Sant’Egidio del Monte Albino (Salerno).

L’ordinanza di custodia cautelare arriva a pochi giorni dal fermo di un altro cittadino albanese che già nella sua nazione aveva precedenti per rapina a mano armata e addirittura omicidio.

Le indagini hanno permesso di raccogliere indizi sull’esistenza e sull’operatività di un’associazione per delinquere composta da albanesi specializzata in furti nelle abitazioni del territorio lucano e campano.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)