“Rissa con coltelli, arrestati”

furti nei negozi basilicata

Ieri sera a Scanzano Jonico (MT) si è scatenata una rissa (secondo una prima ricostruzione per movente passionale) che ha coinvolto tre persone (tra cui 2 fratelli).

Tutti e 3 gli imputati hanno precedenti penali e sono stati arrestati dai Carabinieri con l’accusa di tentato omicidio.

Attualmente sono ricoverati in ospedale (in prognosi riservata per le ferite da arma da taglio subite) un ragazzo di 29 anni e un altro di 26 anni, mentre il fratello di quest’ultimo, di 28 anni, che ha sparato un colpo di pistola è in carcere.

 

 a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)