ARRESTATI TRE POTENTINI PER FURTO AGGRAVATO

ARRESTATI NEL POTENTINO UN UOMO E UNA DONNA PER SPACCIO A MINORI E DISABILI!

I Carabinieri hanno colto sul fatto e messo in manette tre potentini per furto aggravato al Centro Ippico “Le Siepi” nei pressi di Milano Marittima.

Le forze dell’ordine erano impegnate nel giro perlustrativo di controllo del territorio e dopo la segnalazione di una guardia giurata che aveva comunicato il furto in atto, i Carabinieri sono intervenuti nel Centro dove è in corso il Concorso Ippico Nazionale A6.

I tre uomini sono stati avvistati mentre trasportavano via del materiale dalle stalle, per poi fuggire velocemente.

La pattuglia dei carabinieri è però riuscita a bloccare l’auto dei rapinatori.

Durante la perquisizione del mezzo, sono state trovate capezze, longhine, sottopance, sottosella e altro materiale ippico, per un valore totale di circa 5.000 euro.

Inutile la giustificazione degli uomini che hanno cercato inutilmente di spiegare che ciò che era stato trovato a bordo dell’autovettura era di proprietà di un amico concorrente del concorso ippico.

Gli accurati controlli dei Carabinieri hanno accertato che in realtà le finiture equestri appartenevano ad altri inconsapevoli fantini che dopo aver identificato la propria merce, ne sono tornati in possesso.

Per i tre potentini dunque è scattato da subito l’arresto in flagranza di reato per furto aggravato.

 

 a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)