ATTIVO IL PIANO DI MAXI EMERGENZA SANITARIA DEL SAN CARLO PER IL CAPODANNO A POTENZA

La Direzione sanitaria dell’Ospedale San Carlo di Potenza ha deciso di applicare il piano per la maxiemergenza sanitaria per l’evento del Capodanno di Rai 1 in programma domani sera.

Sono 60 i dipendenti interessati per l’area dell’emergenza con 24 turni in più e 36 pronte disponibilità aggiuntive: 23 medici, 17 infermieri, 8 oss, 12 dell’area tecnica e logistica.

Oltre a un impegno straordinario del Pronto soccorso sono coinvolte tutte le aree mediche e diagnostiche dell’emergenza: chirurgia d’urgenza, chirurgia vascolare, traumatologia, otorinolaringoiatria e oculistica (le tre aree che assicurano il servizio di fast truck), radiologia, centro trasfusionale e laboratorio d’analisi.

Tra le misure previste il rafforzamento delle scorte di farmacia, di materiali di consumo e del servizio di vigilanza, il presidio del sistema informativo ospedaliero per garantire il servizio in pronto soccorso e in diagnostica per immagini, le dimissioni dei pazienti entro le 14 del 31 dicembre (una misura normalmente applicata dal buon senso dei medici in occasione delle festività ma che in questa occasione diventa una prescrizione).  

Per consultare il Piano potete cliccare QUI.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)