BASILICATA: L’ON. FOLINO SCENDE IN CAMPO PER DIFENDERE I LUCANI DALLO SCANDALO SUL PETROLIO!

 

Di fronte allo scandalo legato al petrolio lucano, l’Onorevole del neonato movimento Sinistra Italiana, Vincenzo Folino non è rimasto in silenzio.

Dopo aver abbandonato il Partito Democratico, l’on. Folino ha lanciato un nuovo partito dal nome “Sinistra Italiana” descritto come:

“Un movimento trasversale che raccolga il meglio che c’è in Basilicata e coinvolga sindaci, territori, associazioni, rete”.

In questi giorni, l’On. Folino, oltre ad essere in prima linea nell’azione di propaganda al SI per il referendum del prossimo 17 Aprile, ha espresso anche le sue considerazioni circa l’affare lucano sul petrolio.

Secondo lui dietro lo scandalo legato al petrolio lucano che dalla Procura di Potenza ha travolto nei giorni scorsi l’Italia e il governo nazionale, c’è un un governo nazionale che tutela gli interessi delle compagnie petrolifere e non la salute della popolazione.

Per questo motivo Vincenzo Folino assicura che Sinistra Italiana si apre a tutte quelle forze politiche che hanno a cuore la salvaguardia della salute e della giustizia in Basilicata contrastando su tutti i fronti le azioni messe in atto dal Governo nei confronti di questa regione.

 a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)