DALLA BASILICATA DOPO L’ESULTANZA PIÙ FOCOSA ARRIVA IL “BALLO” PIÙ FAMOSO, QUELLO DI ZAZA!

Qualche giorno fa Simone Zaza, titolare della nazionale italiana ai Campionati europei disputati in Francia, aveva dimostrato di avere grandi qualità soprattutto nella partita contro la Svezia.

Intervistato, aveva inoltre dichiarato il suo amore per la Basilicata, la sua terra di origine (viene da Policoro).

Tuttavia, nella partita dei quarti di finale giocata Sabato scorso contro la Germania, l’Italia ha dovuto abbandonare la corsa per la finale, perdendo ai rigori.

E proprio il suo rigore sbagliato ha scatenato l’ironia del web, di vip e di ex calciatori.

Zaza è entrato all’ultimo minuto del secondo tempo supplementare al posto di Chiellini proprio per calciare il rigore, ma purtroppo l’ha sbagliato mostrando quella strana rincorsa e poi calciando lontano dalla porta.

Il suo tiro è stato definito il “ballo di Zaza“, o “Zazadance“, e sui social network sono impazziti commenti ironici e immagini irriverenti sulla sua impresa grottesca.

Lo stesso Roberto Bolle, primo ballerino della Scala di Milano, non ha resistito a commentare su Twitter il tiro di Zaza:

“Ora proporrei una gara di ballo #Bolle #Zaza. Ai rigori di sicuro lo batto…sul ballo mi sa che vince lui.  #ZazaDance #GERITA #EURO2016″.

Ecco alcune immagini divenute “celebri“.

 

 

 a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)