DENUNCIATO UN 32ENNE IN PROVINCIA DI POTENZA CHE MINACCIAVA LA EX CONVIVENTE CON UNA PISTOLA GIOCATTOLO MODIFICATA!

ARRESTATO A POTENZA 24ENNE NIGERIANO DEL CENTRO ACCOGLIENZA, AVEVA 300 GRAMMI DI HASCISC E DENARO CONTANTE!

 

La Polizia di Melfi (Potenza) ha denunciato un 32enne per aver minacciato con una pistola giocattolo modificata (senza il tappo rosso di sicurezza) la sua ex convivente.

La donna, dopo essere stata picchiata, aveva denunciato il convivente ai Carabinieri, ma l’uomo non si è arreso ed ha continuato ad intimorirla anche sotto casa sua con una pistola.

Adesso il 32enne oltre ad essere accusato di violenza privata, deve anche rispondere di lesione personale, porto abusivo di armi e detenzione e porto ingiustificato di munizioni da guerra.

 a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)