DOMANI A VIETRI DI POTENZA PARTIRÀ IL PERCORSO ENOGASTRONOMICO “TIPICA”: SCOPRI LE TAPPE DELLA SAGRA

A Vietri di Potenza è tutto pronto per la quarta edizione di “Tipica – Percorso enogastronomico”, la sagra dell’olio e delle tipicità vietresi che si terrà il 5 e 6 Agosto a partire dalle ore 20:30.

Dopo il successo nel triennio precedente si appresta a diventare uno degli eventi più importanti di Agosto del potentino, grazie ad un percorso lungo ricco ed articolato tra i vicoletti del centro storico vietrese, che vede la partecipazione di buona parte della comunità.

Spiegano gli organizzatori:

“Tipica è un percorso che si divide in tre aree principali o meglio in tre tappe:

alla Vigna della Corte (con gli antipasti), i primi (in Piazza XXIII Novembre, o meglio “Chiazza”) e i secondi (al “Fosso”, piazza del Popolo).

In ogni area musica e divertimento”.

Dalle 20:30 di Venerdì alla Vigna della Corte musica con i Sibbenga, in piazza il concerto della cover band di Vasco Rossi (Rewind) e in piazza del Popolo musica popolare con la compagnia dello Stiavuccu.

Sabato la Vito Possidente Animation, Enzo Papa e dj Mike e la Piccola Orchestra Aizammavoce è pronta a far esplodere piazza del Popolo.

Lungo il percorso anche la “Oh per Bacco Band”, numeroso gruppo itinerante che divertirà e farà ballare i partecipanti al percorso eno-gastronomico.

Ad allietare l’atmosfera ci saranno anche canti, balli, mestieri antichi, mostre, artisti di strada, artigiani ed organettisti.

Tra le novità di quest’anno lo stand per la degustazione dell’olio e per la spiegazione del prodotto oltre all’applicazione ufficiale per gli smartphone e iPhone (Tipica, con menù, mappa e tutte le info sull’evento).

Sarà possibile degustare del buon vino e tantissimi piatti della tradizione lucana e vietrese tutti rigorosamente preparati a mano.

La riuscita dell’evento è da attribuire anche alla preziosa collaborazione delle signore del paese che in questi giorni stanno svolgendo un lavoro enorme di preparazione, così come quello dei volontari di Teatrando, Pro-Loco, Vietri & La Movida e Città dell’Olio impegnati nel curare tutti i dettagli dell’evento.

Durante la passeggiata dedicata al gusto si potranno acquistare piatti (oltre al vino paesano) solo ed esclusivamente con un’apposita moneta chiamata “Il Vietrese”.

Un vietrese equivale ad un euro e sono diverse le postazioni del “Cambio di Vietri” per trasformare gli euro in vietresi.

Basteranno poco più di una decina di euro per degustare il ricco menù a base di Patate rosse, Tagliere (salsiccia, capicollo, soppressata, formaggio, ecc.) “Ciambottola”, “Parmariedd cu la muddica”, “Cavatiedd al pomodoro”, Carne di maiale con peperoni all’aceto, Panino con salsiccia e contorno, “Lu pruvulon appcat” e tanto altro.

 a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)