DOMANI RITORNANO I PROTAGONISTI DELLA “CITTA’ DELL’UTOPIA”: QUI LE DATE DELLO SPETTACOLO

Sabato 6 Agosto a Campomaggiore (Potenza) ritorna l’appuntamento con lo spettacolo “La città dell’Utopia” che rappresenta uno dei «Grandi Eventi» del cartellone estivo promosso dalla Regione Basilicata e dall’Apt.

Questo spettacolo (che si ripete per il settimo anno consecutivo) prende spunto dalla frana che nel 1885 distrusse Campomaggiore e costrinse i suoi abitanti ad abbandonare le abitazioni.

 “E’ la storia di un soldato che tornato da una guerra inutile, non trova più niente del suo paese: tutto è stato distrutto dalla frana.

La sua sposa non ha voluto abbandonare la sua casa e si è lasciata morire.

In una notte magica il soldato incontra tutti i personaggi protagonisti del grande progetto della città dell’utopia: il Conte Rendina, il parroco ma anche e soprattutto personaggi immaginari come Orbis il figlio della terra, la Sibilla tessitrice che è il tramite tra l’uomo e il divino, la Luna, che lentamente riescono a trasformare gli incubi di guerra del soldato nel sogno della ricostruzione della città dell’utopia”.

Tramite danze e rappresentazioni teatrali il pubblico scopre la storia del Comune Lucano e capisce come le idee dei socialisti utopisti europei come Henri de Saint- Simon, Charles Fourier e Robert Owen abbiano trovato spazio in quella fetta di territorio grazie alla visione di una famiglia di signori che ha favorito l’instaurazione di una società equilibrata, fondata sull’ideale cooperativo.

Nello spettacolo è previsto l’impiego di cinque attori di fama nazionale che reciteranno dal vivo, di undici danzatori, alcuni dei quali si esibiscono in numeri di danza aerea sospesi a 20 metri di altezza e di trenta comparse.

Il tutto si sviluppa su 50 metri di palco con effetti di illuminotecnica, videoproiezioni su grosse superfici, proiezioni su una videosfera del diametro di 5 metri dinnanzi una gradinata pronta ad ospitare oltre mille spettatori.

La storia di Campomaggiore Vecchio rivive nello spettacolo ideato e diretto da Gianpiero Francese in una favola per sognatori di tutte le età.

Ecco le date in cui si svolgerà lo spettacolo:

Agosto: 06 – 07 – 13 – 14 – 15 – 19 – 2 0.

Il biglietto va acquistato presso la biglietteria ubicata all’ingresso del paese.

Il costo è di 13 euro, per i bambini dai 6 ai 12 anni è prevista la riduzione del biglietto che costerà 10 euro mentre i bambini fino a 6 anni entrano gratis.

Il vicesindaco di Campomaggiore Vincenzo Santarsiere ha sottolineato:

“Per tutti i fruitori dello spettacolo “La città dell’Utopia” l’amministrazione comunale offre (nei giorni in cui c’è l’evento) visite gratuite al museo Multimediale (aperto dalle 17:30 alle 20:30) situato a Campomaggiore.

manifesto- la citta-utopia

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)