È RICOVERATO AL SAN CARLO DI POTENZA IL VENTENNE CADUTO IERI NEL DIRUPO DI 15 METRI!

È RICOVERATO AL SAN CARLO DI POTENZA IL VENTENNE CADUTO IERI NEL DIRUPO DI 15 METRI!

 

Il ventenne materano scomparso ieri Domenica 20 Marzo è stato ritrovato e salvato dai Vigili del Fuoco di Matera.

Il giovane era caduto in un dirupo profondo circa 15 metri nella Gravina di Matera, l’incidente si è verificato intorno alle ore 21.30, nei pressi della “grotta dei pipistrelli” in Località Le Piane.

Le operazioni di recupero sono risultate subito molto impegnative e si sono protratte per diverse ore concludendosi, poco dopo la mezzanotte, con il recupero del malcapitato ed il suo  affidamento alle cure del 118.

Nella complicata opera di soccorso, resa ancor più difficoltosa dalla forte pendenza del sito e dalla assenza di luce, i Vigili del Fuoco hanno dovuto fare ricorso a specifiche tecniche di derivazione alpinistica.

Dopo l’azione di salvataggio, il giovane è stato trasportato d’urgenza al Madonna delle Grazie di Matera ma poi subito trasferito all’Ospedale San Carlo di Potenza (dove è attualmente ricoverato).

 a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)