IL SEGRETARIO DEL PSI REGIONALE VALVANO DICHIARA: “LA BRADANICA NON RIMARRÀ UN’INCOMPIUTA!”

In seguito alle preoccupazioni sollevate dalle organizzazioni sindacali sui lavori di completamento della Bradanica,  il Segretario regionale del Partito socialista italiano, Livio Valvano, ha voluto ribadire che la strada sarà ultimata nei tempi previsti.

Ecco il comunicato:

“È legittima e comprensibile la preoccupazione lanciata dalle organizzazioni sindacali Cgil-Cisl-Uil di categoria, rispetto alle dinamiche occupazionali legate ai lavori della Bradanica.

Ciò detto, non sarà un’incompiuta.

Il Vice Ministro Riccardo Nencini, sentito nuovamente oggi, mi ha confermato l’impegno di ANAS e del Governo a far si che i lavori si completino secondo il crono programma già reso noto, cioè entro il 2017.

Fanno bene le organizzazioni sindacali a chiedere l’attivazione di un tavolo istituzionale per gestire le dinamiche occupazionali che possono derivare dal passaggio di consegne tra le varie imprese affidatarie dei lavori.

Non dobbiamo, però, allarmare la comunità regionale circa il rischio del blocco dei lavori che al momento non appare concreto.

È un’infrastruttura troppo importante per i collegamenti della nostra Regione, perché si attivino i processi virtuosi di sviluppo legati a Matera 2019.

Le istituzioni non sono distratte su un capitolo così importante per la Basilicata”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)