INCIDENTE POTENZA-MELFI: ARRESTATO IL RAGAZZO CHE HA PROVOCATO UN MORTO E 9 FERITI CON LA SUA MASERATI!

 

I Carabinieri di Melfi e di Rapolla hanno arrestato il giovane che ieri sera, guidando ubriaco la sua Maserati, ha provocato un terribile incidente stradale sulla Potenza – Melfi.

Dalla Procura della Repubblica di Potenza è arrivata, per il ragazzo, la condanna agli arresti domiciliari con l’accusa di omicidio stradale e lesioni personali.

Ricordiamo che ieri sera il ragazzo residente a Melfi (PZ) era sfuggito ad un posto di blocco dei Carabinieri sulla strada Potenza-Melfi e mentre le forze dell’ordine lo inseguivano il giovane ha travolto a folle velocità (vicino lo svincolo di Rapolla) tre auto provocando la morte sul colpo di una donna di 53 anni che abitava a Rionero in Vulture (PZ).

Sono 9 le persone rimaste ferite gravemente in questa carambola mortale tra cui anche il marito e il figlio della vittima, che viaggiavano nella medesima vettura.

 a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)