L’ENI HA COMUNICATO CHE I LAVORI DI MODIFICA AL CENTRO OLI DI VIGGIANO TERMINERANNO ENTRO FERRAGOSTO!

L’amministratore delegato dell’Eni, Claudio Descalzi, ha incontrato il procuratore capo di Potenza, Luigi Gay, “alla presenza dei Pubblici Ministeri Francesco Basentini e Laura Triassi” in merito all’attività del Centro Oli di Viggiano.

Una nota dell’Eni fa sapere che l’incontro è:

“Finalizzato a consentire il riavvio dell’impianto in attesa del giudizio di merito”.

Descalzi ha ribadito la massima disponibilità della società a cooperare con la magistratura.

Durante l’incontro si è parlato anche della recente istanza di dissequestro depositata da Eni (accolta dalla Procura) basata su una modifica parziale dell’impianto.

Descalzi ha infine aggiunto “che i lavori dovrebbero essere completati entro metà Agosto“.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)