Maratea, caduti grandi massi sulla strada: anche unità cinofile dei Vigili del fuoco sul posto per verificare la presenza di persone coinvolte. Ecco le foto

A seguito delle abbondanti piogge, questa mattina alle ore 4.50 circa nel comune di Maratea, la SS18 è stata totalmente investita da un massiccio smottamento proveniente dal costone sovrastante, provocandone la totale chiusura.

Dal Km 241+800 al Km 241+600 per circa 200 mt. un ammasso di rocce che dopo aver abbattuto le reti paramassi, si è protratto fino alla spiaggia sottostante.

I Vigili del fuoco sono sul posto con una autopompa, due fuori strada e macchine operatrici per movimento terra per un totale di dieci unità, di cui due cinofile per accertare l’assenza di persone coinvolte e alla verifica del costone.

Sono intervenuti anche personale Anas e Carabinieri.

Ecco alcune foto dell’accaduto.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)