Potenza, due alunni rapinati e aggrediti in provincia: quattro giovani nei guai!

Tre giovani, tra i 19 e i 24 anni – sono stati arrestati e un quarto è stato sottoposto al divieto di avvicinamento a Melfi, con l’accusa di rapina e lesioni personali aggravate.

Come racconta rainews “a fine Febbraio scorso, i giovani avrebbero aggredito l’alunno di un istituto superiore per motivi di gelosia.

Atteso fuori dalla scuola, lo avrebbero picchiato con calci e pugni e poi rapinato.

Al gruppo viene contestato anche un secondo episodio, che risale a fine Marzo, quando avrebbero aggredito un ragazzo stringendogli una corda al collo e immobilizzandolo per rubargli del denaro.

Il quadro descritto dagli inquirenti è quello di condotte aggravate dall’appartenenza dei singoli al ‘branco’, alcuni dei quali con precedenti analoghi”.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)