POTENZA HA UN CUORE GRANDE: ORGANIZZATA UNA COLLETTA PER MIMMO IL PARCHEGGIATORE

Da Potenza è partita una colletta solidale per sostenere “Mimì il parcheggiatore” che due giorni fa è stato investito nei parcheggi della Regione Basilicata nei pressi di viale Verrastro.

Le sue condizioni sono apparse subito gravi, numerosi i traumi subiti tra cui quello cranico molto grave.

Adesso ha ripreso conoscenza ed è ricoverato nel reparto di Rianimazione all’Ospedale San Carlo di Potenza.

Mimì è entrato nel cuore di tutti i potentini che hanno instaurato con lui un rapporto d’amicizia da tantissimi anni e proprio i suoi amici (in questo difficile momento della sua vita) hanno voluto dimostrargli il loro affetto organizzando una raccolta fondi per aiutarlo.

Come ci ha raccontato Maria Colucci, titolare della caffeteria Noir di Via Pretoria:

“Mimì era un assiduo cliente del locale perchè durante la mattinata, dopo aver prestato aiuto ai fruitori dei parcheggi della Regione, in pomeriggio si recava per fare la medesima cosa nelle aree di sosta del Centro storico.

Lo faceva per racimolare qualche soldo da portare a casa visto che in famiglia, oltre alla moglie, ha due figli da mantenere più un terzo che abita fuori regione.

Tantissime attività commerciali ubicate vicino alla mia attività, come me, lo hanno sempre sostenuto donandogli qualcosa da mangiare ed in questo momento in cui ha più bisogno non possiamo dimenticarci di lui”.

Ecco perchè numerosi commercianti hanno avviato una colletta, individuando la caffetteria Noir, (via Pretoria 291), come punto di raccolta.

Domani mattina i promotori di questa iniziativa solidale, doneranno alla moglie di Mimì i fondi raccolti (190 euro in un giorno e mezzo).

La raccolta continuerà anche nei prossimi giorni.

Aiutiamo con un piccolo gesto a rendere il Natale di questa famiglia un pò più sereno.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)