POTENZA: SIGLATO ACCORDO TRA SAN CARLO, ASP E REGIONE PER L’ASSISTENZA DOMICILIARE AI MALATI CRONICI!

 

Questa mattina è stato presentato, nell’ambito di una conferenza stampa, il progetto “Rete integrata dei servizi per la gestione delle dimissioni protette”.

Si tratta di un accordo tra la Regione, l’Asp e l’Ospedale San Carlo di Potenza che prevede un percorso comune per la gestione delle “dimissioni protette” dei pazienti, che sarà attivato fra circa 15 giorni.

L’obiettivo è quello di garantire ai malati cronici un’assistenza domiciliare “strutturata ed efficiente” accompagnata da un servizio di telemedicina per la visione di cartelle e referti e una maggiore disponibilità di posti per “acuti” nelle strutture sanitarie del Potentino.

All’incontro per la firma del protocollo hanno partecipato il presidente della Regione e l’assessore regionale alla Salute, Marcello Pittella e Flavia Franconi, e i direttori generali dell’Asp, Gianni Bochicchio, e dell’azienda ospedaliera regionale San Carlo, Rocco Maglietta.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)