Trasporto urbano a Potenza, stipendi non pagati a questi lavoratori: sindacati incontrano il Sindaco. I dettagli

Riceviamo e pubblichiamo la nota a firma di Antonio Cefola, segretario regionale Uiltrasporti, Donato Colangelo, segretario regionale Faisa Cisal e Donato Cappiello, segretario regionale Ugl:

“A seguito della richiesta di Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl il Sindaco Guarente ha riunito ieri 14 ottobre le segreterie Regionali e le RSA  per discutere dei mancati pagamenti degli stipendi da parte della società Trotta Bus ai lavoratori.

Nonostante l’impegno preso dal rappresentante di Trotta Bus nella riunione tenutasi in Prefettura di pagare gli stipendi negli immediati giorni successivi, ad oggi i lavoratori sono in attesa di riscuotere gli stipendi di agosto, settembre e le quote maturate della 13 e 14 mensilità.

Le segreterie Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl unitamente alle RSA hanno espressamente chiesto al Sindaco di sostituirsi alla Trotta Bus e intervenire direttamente al pagamento delle spettanze maturate così come previsto dall’art 30 comma 3 del D.L. 50/2016.

È stata avanzata richiesta ufficiale tramite lettera inviata al sindaco Guarente il quale si è  reso disponibile a dar seguito dopo relativa verifica con gli uffici competenti.

Le segreterie Uiltrasporti, Faisa Cisal, Ugl e le RSA auspicano che si metta fine all’assurda situazione e si dia ai lavoratori quanto di spettanza senza ulteriori rinvii”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)