TRUFFATO UN ANZIANO IN PROVINCIA DI POTENZA: SCOPERTO IL “FINTO AVVOCATO”

Ricordate la triste vicenda avvenuta lo scorso Ottobre ai danni di un nonnino di Castelmezzano (Potenza) truffato da un finto avvocato?

Ieri l’autore del reato è stato identificato dai Carabinieri: si tratta un 37enne ambulante della provincia di Caserta.

Con l’ormai nota “truffa del finto avvocato”, il malvivente era riuscito a farsi consegnare da un vecchietto 2.700 euro, soldi che dovevano servire per un risarcimento danni derivante da un fantomatico sinistro stradale causato dal figlio.

L’uomo, nello stesso periodo, aveva messo in atto altre truffe analoghe in altri comuni del potentino e del materano.

I Carabinieri del Comando di Pietrapertosa, guidati dal Maresciallo Vanni Conte, dopo mesi di indagini sono risaliti all’identità dell’uomo denunciandolo alla Procura della Repubblica.

Un plauso al lavoro capillare svolto dai Carabinieri che, soprattutto nei piccoli centri lucani, rappresenta l’unico strumento per combattere l’illegalità e difendersi dai crimini.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)