AVEVANO 2800 EURO DI BANCONOTE FALSE: LA POLIZIA HA FERMATO E DENUNCIATO UNA COPPIA IN PROVINCIA DI POTENZA!

DUE FRATELLI POTENTINI ARRESTATI PER BANCONOTE FALSE!

 

Due persone sono state denunciate all’autorità giudiziaria per possesso di banconote false.

La Polizia stradale, durante un servizio di controllo, nei pressi dello svincolo di Lagonegro Sud, sul tratto lucano dell’autostrada Salerno-Reggio Calabria, ha sequestrato 2.800 euro in banconote false.

A bordo dell’auto fermata c’erano un uomo di 57 anni residente in provincia di Cosenza e una donna di 41 anni, residente in Calabria ma di nazionalità ucraina.

La coppia aveva risposto i soldi falsi all’interno di sette buste nascoste sotto la moquette del sedile posteriore.

Per fortuna l’intervento della Polizia ha impedito l’immissione nel mercato di denaro falso.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)