CENTRO OLIO ENI DI VIGGIANO: DECISE LE SORTI DELL’AZIENDA

Ad oltre quattro mesi dal sequestro ed alla luce delle recenti verifiche svolte dai consulenti della Procura i pm potentini Francesco Basentini e Laura Triassi, oggi hanno espresso parere favorevole al dissequestro del Centro Oli dell’Eni a Viggiano (Potenza).

59 persone e 10 società (tra cui l’Eni) sono state rinviate a giudizio nell’ambito dell’inchiesta sulle estrazioni petrolifere in Basilicata mentre dall’inchiesta è uscito di scena il Sottosegretario alla salute Vito De Filippo (Pd).a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)