DA 6 ANNI ATTENDONO DI ESSERE ASSUNTI I 9 RAGAZZI VINCITORI DI UN CONCORSO

Sono fiduciosi i 9 vincitori della selezione per Acqua Spa Basilicata che attendono l’assunzione da ben 6 anni.

La speranza si è riaccesa dopo il messaggio lanciato dal Presidente della Giunta regionale Marcello Pittella a seguito dell’approvazione di un ordine del giorno con impegno di spesa che riguarda tutti e 21 i vincitori della selezione citata.

Nel suo intervento il Presidente Pittella ha aperto nuovi scenari che se confermati porterebbero i 9 vincitori esclusi alla stabilizzazione definitiva (così come già avvenuto per i 12 attualmente in servizio).

Il gruppo de “i 9 di Acqua Spa“ (come da tempo oramai si autodefiniscono) hanno evidenziato l’impegno profuso in maniera trasversale da tutte le parti politiche presenti in consiglio regionale che, coadiuvate dalle forze sindacali UIL, CISL e UGL, hanno portato all’approvazione dell’ordine del giorno.

Il documento presentato dal consigliere Lacorazza (con il sostegno di buona parte dell’assise regionale) ha finalmente posto una prima pietra per la risoluzione della controversia.

Da parte loro i 9 vincitori confidano (al di là dei tempi strettamente amministrativi, tesi alla definitiva liquidazione dell’EIPLI con successiva trasposizione di tutte le competenze in Acqua Spa) di riprendere a lavorare entro il 31 gennaio 2017 attraverso contratti a tempo determinato per poi raggiungere entro fine 2017 la stabilizzazione tanto attesa.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)