È MORTO ILARIO UNGARO, L’IMPRENDITORE POTENTINO PROTAGONISTA DELL’ECONOMIA DELLA CITTÀ DA OLTRE 50 ANNI!

Potenza perde uno dei suoi più noti commercianti, Ilario Ungaro, colui che ha animato l’economia della città da oltre 50 anni.

Ungaro iniziò la sua attività di commesso a Potenza nel Maggio del 1952 dopo 6 anni divenne agente di commercio.

Nel 1965 aprì un ingrosso di filati, ombrelli e cappelli nel centro storico di Potenza fino al 1975 quando realizzò con la moglie un fabbricato di 750 mq in Via del Gallitello.

In questo mega palazzo ampliò la sua gamma di prodotti con biancheria per la casa, intimo, corsetteria, camiceria e confezioni uomo e donna.

Il salto di qualità Ungaro lo fece nel 2001 quando trasformò la sua ditta in una società la “Ungaro Ilario sas” formata insieme ai figli Giovanni, Nicola e Celeste situata in via del Gallitello ed estesa su due livelli di 2200 mq , dotata di ampio parcheggio esterno ed interrato.

Originario di Trivigno (PZ) Ungaro è stato anche sindaco del piccolo comune lucano.

Ilario Ungaro oltre ad essere un navigato commerciante potentino fu noto anche per i suoi interventi nella vita politica della città e per le sue idee contro la cementificazione di Potenza.

I funerali di Ilario Ungaro si terranno domani 7 Giugno a Potenza, nella Chiesa di Maria SS. Immacolata al Rione Cocuzzo.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)