ELICHE SPEZZATE DELLE PALE EOLICHE “VOLANO” SOPRA LE TESTE DEI POTENTINI! PER INTERVENIRE ASPETTIAMO QUALCHE TRAGEDIA?

ELICHE SPEZZATE DELLE PALE EOLICHE "VOLANO SOPRA LE TESTE DEI POTENTINI!"

 

Continua a crescere il fenomeno della rottura di alcune eliche delle pale eoliche situate in diversi comuni della provincia di Potenza.

Già alcune settimane fa a Castelsaraceno (PZ) pezzi di pale eoliche hanno invaso i campi e poi è toccato al comune di Latronico (PZ) assistere alla rottura dell’elica vicino al Monte Alpi.

A nulla sono valse le segnalazioni di pericolosità dell’impianto eolico nel comune di Oppido Lucano (PZ), ubicato nelle vicinanze di capannone industriale.

Fortunatamente anche in questo caso, malgrado la pala si sia rotta facendo un volo di 30 metri, non ha prodotto danni a cose e persone.

L’ultima segnalazione arriva da contrada Bandito Ciciniello di Potenza dove i cittadini segnalano che sono cominciati i lavori di installazione di numerosi impianti di mini eolico sulle falde del Monte Li Foi che sono di notevole impatto paesaggistico perchè situate vicino all’oasi del lago Pantano.

Occorre dunque intervenire tempestivamente sul tema della sicurezza degli impianti e si spera che ciò avvenga prima che accada qualche tragedia.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)