FESTA DI SAN GERARDO, DOMANI CI SARÀ LO SPETTACOLO ORGANIZZATO DA “WE LOVE POTENZA!”

 

Il movimento civico “We Love Potenza”, in occasione della festa in onore di San Gerardo, patrono della città, dà il via agli eventi organizzati domani Sabato 28 Maggio con uno spettacolo monologo affidato all’antropologo Paolo Apolito, docente all’Università Roma Tre.

L’appuntamento “Percorsi di educazione civica” è previsto per domani alle ore 18:30 in Corso XVIII Agosto (sotto il muraglione noto ai potentini) dove il prof. Apolito inaugurerà un percorso di appuntamenti e seminari formativi che il Movimento ha inteso organizzare per lanciare un chiaro messaggio alla città:

“Senza identità, spirito di comunità e coscienza civile non si fa molta strada”.

Come si evince dal comunicato diffuso dal Movimento:

“Lo spettacolo prende lo spunto dal lavoro del docente dell’Università Roma Tre “Ritmi di Festa”, in cui in forma narrativa e teatrale si presenta lo scopo del libro che è profondamente culturale ovvero arrivare anche a chi i libri non li legge o li legge poco.

Ma è soprattutto la festa al centro dello spettacolo poiché si discuterà dei ritmi tradizionali che contraddistinguono quelle popolari, della imminente sfilata dei Turchi, di come la musicalità della nostra festa cittadina incide sul senso di comunità e di appartenenza di un popolo alla ricerca di una chiara identità”.

Durante la lettura dei monologhi, si esibirà il corpo di ballo “Iatrida”.

Enzo Fierro, il presidente di We Love Potenza ha dichiarato:

“Pur nello spirito della festa è dedicata ad Agostino Tarullo e Donato Gianfredi tra i protagonisti della feste popolari potentine entrambi deceduti tragicamente nel corso di una rievocazione storica nell’Agosto del 2015”.

Di seguito la locandina della manifestazione.

WE-LOVEa
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)