POTENZA: IN CHIESA LA MADONNA CON IL VELO ISLAMICO… È SPARITA! SIETE D’ACCORDO? ECCO LE FOTO

Ieri vi avevamo parlato del tanto commentato presepe che rappresenta una natività molto discussa a Potenza.

I fedeli (ma anche molti curiosi) quest’anno si sono trovati ad ammirare non il solito presepe tradizionale, ma una rivisitazione della Sacra Famiglia con la Madonna coperta dal velo islamico, San Giuseppe con i baffoni e con abiti musulmani e una tenda al posto della grotta, come scenario della nascita di Gesù Bambino.

Dove si trova questa singolare rappresentazione? Nella Chiesa di Sant’Anna, in Viale Dante.

L’idea (che molti hanno accolto come una provocazione) è nata dal parroco Don Franco Corbo, il quale voleva lanciare un messaggio di pace, serenità e integrazione per tutti i popoli, con la scritta posta sopra la natività “Costruiamo Ponti non Muri”.

In queste ore però, il presepe è tornato alla “normalità”: chi visita la Chiesa adesso si trova davanti alla tradizionale rappresentazione cristiana e non più alla Madonna con il velo islamico.

Cosa è cambiato in queste ore? Sono state le eccessive critiche dei Potentini a far decidere al parroco di “ripristinare” la natività? Voi cosa ne pensate?

Ecco le foto del presepe “modificato”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)