Basilicata: “occorre sostenere le società sportive”. Ecco l’appello

“L’attuale momento storico ed economico impone alla politica tutta di riflettere attentamente sulle numerose criticità generate dall’emergenza sanitaria, tra le quali, rientrano a pieno titolo le vicissitudini delle società sportive.

Se il monito, da un anno, è che “nessuno sarebbe stato lasciato indietro”, è oggi opportuno considerare la condizione delle società sportive, valutando la predisposizione di alcuni strumenti di sostegno rivolti a questa categoria, non meno importante di altre per il tessuto economico regionale e, in molti casi, unica fonte di sostentamento per numerose famiglie”.

E’ quanto sostengono, in una nota, i componenti del Gruppo Consiliare di Fratelli d’Italia della Regione Basilicata.

Dichiarano i consiglieri regionali Vizziello, Baldassarre, Quarto e Coviello:

“Le attività sportive di natura agonistica, com’è noto, sono riprese nel rigido rispetto dei protocolli sanitari atti ad evitare il contagio e ad arginarlo, qualora lo stesso si verifichi” “misure costose e gravose, finalizzate a garantire la sicurezza collettiva in ciascuna manifestazione, allenamento o trasferta e che non possono lasciare indifferenti le istituzioni.

La passione per lo sport e l’attenzione rivolta alle famiglie che vivono di sport ci impongono dunque di garantire l’attuale e le future stagioni agonistiche, approntando le misure di sostegno in grado di soddisfare le esigenze manifestate dai protagonisti dello sport lucano”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)