Coronavirus Potenza: “Abbandono delle persone positive, è una guerra senza fine”! Questa la denuncia

L’assistenza sanitaria in materia di Coronavirus a Potenza presenta ancora molte criticità.

Queste le difficoltà denunciate alla nostra Redazione:

“Volevo denunciare il deplorevole abbandono delle persone positive al Covid.

Sabato abbiamo avuto un contatto diretto con una persona che ha contratto il virus, ad oggi ha chiamato solo una ragazza per comunicarci la data del tampone.

Abbiamo positivi che nessun medico di famiglia ha comunicato, ma abbiamo dovuto apprendere per vie traverse.

Non viene comunicato nulla per il ritiro dei rifiuti, a distanza di 6 giorni e dopo aver mandato una mail nessuno si è visto.

Nessun tracciamento dei contatti diretti, nessun controllo. Abbandono totale.

Volevo solo si sapesse che non è come si racconta, che è una guerra senza fine e che le persone sono completamente abbandonate al loro destino in un comune di 65000 persone qual è Potenza e con un Ospedale di una importanza, solo strutturale; non si capisce proprio niente!”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)