“Scoperto avvocato evasore paratotale”

Denunciato per frode fiscale dalla Guardia di Finanza un avvocato che esercita la professione a Matera che, al termine di alcuni accertamenti, è stato considerato “evasore paratotale” in quanto ha omesso di dichiarare all’erario per diversi anni “più del 50% del fatturato”.

L’avvocato denunciato possiede “auto di lusso e una barca” e gli sono stati contestati “compensi non dichiarati per oltre 450 mila euro, oltre ad iva per circa 90 mila euro”.

 a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)