POTENZA RICORDA DONATO, IL BAMBINO DAGLI “OCCHI CIELO” CHE PURTROPPO A SOLI 5 ANNI HA PERSO TRAGICAMENTE LA VITA

Sono passati tre anni, ma Potenza non ha dimenticato e mai dimenticherà il sorriso del piccolo Donato Santarsiero.

Il bimbo perse la vita a soli 5 anni nell’incidente stradale del 29 Luglio 2015, avvenuto all’uscita della galleria Unità d’Italia, alla periferia della città.

Sull’auto viaggiavano la madre, la nonna e altri due bambini, seduti sul sedile posteriore.

Nell’incidente fu coinvolta anche una seconda auto con due passeggeri che (sopraggiunta all’improvviso sulla carreggiata sulla quale viaggiava il piccolo con la sua famiglia) ha causato l’impatto e il ferimento di 6 persone.

Il piccolo Donato riportò ferite gravissime e morì durante il trasferimento all’Ospedale dal San Carlo.

Ieri, in occasione del terzo anniversario della scomparsa, è stata celebrata la messa in suffragio.

Un angelo andato via troppo presto, una tragedia che non dovrebbe mai essere vissuta e raccontata, che ha spezzato il cuore di tutti i potentini e di quanti lo conoscevano.

Ricordiamo con affetto il piccolo Donato, sempre presente nell’eco delle risate, dei giochi e della spensieratezza di un bambino di soli 5 anni.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)