Basilicata, acquisto prima casa: “ho presentato alcuni emendamenti per consentire che diventi davvero un efficace strumento di aiuto”, a dirlo…

“Valutando positivamente la proposta di legge ‘Misure di sostegno per l’acquisto della prima casa di proprietà’ formulata dal consigliere Vizziello e sulla quale nell’ultima seduta della quarta Commissione consiliare è stata avviata una proficua discussione, ho presentato alcuni emendamenti per migliorarne il testo e consentire che diventi davvero un efficace strumento di aiuto per i diversificati nuclei familiari ed in particolare per le giovani coppie, che intendono acquistare un’abitazione”.

Lo rende noto il consigliere regionale di Prospettive lucane, Carlo Trerotola che aggiunge:

“Con gli emendamenti chiedo d’innalzare all’1 per cento il contributo finalizzato all’abbattimento del tasso annuo nominale dei mutui contratti per l’acquisto di unità immobiliari site nel territorio regionale e di elevare al 100 per cento la relativa garanzia concessa dalla Regione Basilicata.

Inoltre, propongo di estendere il beneficio a tutti i variegati nuclei familiari costituiti, eliminando la previsione della loro formazione da almeno due anni e di innalzare a 40 anni il limite di età per le giovani coppie.

Con la mia proposta emendativa chiedo anche un aumento dello stanziamento finanziario portandolo ad 5 milioni di euro per ciascuna delle annualità comprese tra il 2020 ed il 2022 ed, eventualmente, anche per quelle successive.

Mi auguro che gli emendamenti da me presentati possano essere accolti dalla competente Commissione”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)