LADRI SEMPRE PIÙ AGGESSIVI! CON PASSAMONTAGNA BLOCCANO UN ANZIANO IN CASA PRIMA DI RUBARE, POI DOPO…

Continua senza sosta l’ondata di furti nella nostra regione ma ad allarmare i cittadini è la totale aggressività con cui agiscono i malviventi.

L’ultimo episodio sconcertante è avvenuto Giovedì scorso: i ladri sono entrati all’interno di un’abitazione ed hanno immobilizzato il proprietario prima di commettere il furto.

Il figlio del malcapitato ha raccontato in esclusiva alla nostra Redazione quanto accaduto:

“Giovedì sera alle ore 20:00 ero appena andato via dalla casa dei miei genitori 70enni.

Alle 20:30 in paese non è passato inosservato l’ingresso di un’Alfa Romeo Giulietta color rosso fiammante con un rombo accentuato.

Alle ore 20:40 quest’auto si è fermata davanti alla casa dei miei genitori, due uomini sono scesi dal veicolo e sono saliti sul balcone rompendo i vetri.

Mio padre sentendo questo rumore è salito al piano di sopra per vedere cosa fosse successo.

Qui è stato immobilizzato da un uomo con un passamontagna ed un cacciavite tra le mani che lo ha immobilizzato.

Intanto mia madre sentendo mio padre chiedere aiuto è corsa alla caserma dei Carabinieri che è proprio vicino casa.

I ladri hanno agito in fretta ed hanno portato via poco oro custodito nel comodino.

Poi si sono dileguati nel giro di 3 minuti e sono andati a Grottole a compiere un altro furto.

Noi siamo ancora sotto shock per l’accaduto perchè ormai negli ultimi giorni a Grassano si sono ripetuti numerosi furti: 1000 euro sottratti a un cittadino (con la tecnica del falso avvocato e del figlio nei guai), poi il falso corriere che doveva consegnare un pacco.

Ma ieri sera hanno toccato il fondo: entrando in casa e aggredendo il proprietario.

C’è da aver paura”.

Questo episodio è successo a Grassano (MT) in via XXV Aprile.

Diffondete la notizia e se avvistate un’auto corrispondente alla descrizione del cittadino avvisate le forze dell’ordine.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)