Melfi: “un nostro figlio di soli 20 anni è volato in cielo. Ciao Antonio”

Come tristemente annunciato, i Vigili del Fuoco del distaccamento di Melfi sono intervenuti, dalle ore 22:25 circa di ieri, 26 Gennaio 2020, nell’incidente stradale che ha coinvolto due automobili, una Fiat Punto e una Panda.

Lo scontro è avvenuto sulla SS 658 in un tratto di strada compreso tra le due uscite per la città di Melfi.

I Vigili del Fuoco, giunti sul posto con due mezzi, hanno messo in sicurezza le autovetture coinvolte e operato assistenza ai feriti, affidati alle cure del soccorso sanitario 118.

Il 21enne di Melfi alla guida della Punto ha perso la vita, mentre la ragazza in sua compagnia e il conducente della Panda, un 40enne di San Fele, sono rimasti feriti.

La giovane è stata immediatamente trasportata al San Carlo di Potenza.

Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri.

Su questa ennesima tragedia che ha strappato via un’altra giovane vita, il cordoglio del Moto Club Melfi Gianpiero Di Vito:

“Ci siamo svegliati con una triste notizia, una di quelle telefonate che mai avresti voluto ricevere.

Un nostro figlio di soli 20 anni è volato in cielo!

Ci uniamo al dolore disumano che ha colpito uno dei dirigenti del nostro Moto Club Marcello Poppa per la perdita del proprio figlio.

Ciao Antonio”.

Non si può morire così.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)