Potenza, ancora fredde le temperature: i termosifoni restano accesi

Ancora un posticipo sull’attivazione degli impianti termici.

Per via del maltempo, che ancora accompagna le nostre giornate, è stata emessa una nuova proroga al 31 maggio.

L’attivazione degli impianti termici viene fissata per un massimo di 8 ore giornaliere da distribuire fra le 6 e le 23 di ogni giorno.

Detta proroga si riterrà revocata non appena la temperatura esterna raggiungerà valori tali da consentire lo spegnimento degli impianti termici.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)