Avigliano: “omaggio a tutti i cittadini che hanno sconfitto il Covid-19, a chi sta lottando, e alla memoria di chi invece purtroppo non ha vinto contro il virus”

SERENDIPITYAvigliano riparte dalla grande danza, con Vito Colangelo che omaggia la sua città sulle note dei musicisti Sabrina Genovese, Carlotta Lacerenza e Antonello Verrastro.

Come si legge in un comunicato stampa diffuso dall’Amministrazione:

“La performance si è svolta nel suggestivo Chiostro della Casa Comunale e per consentire a tutti la visione il video, realizzato a cura di Antonio Verrastro, sarà visibile sui canali ufficiali del Comune di Avigliano.

Vito inizia a danzare a S anni ad Avigliano, poi all’età di 10 anni si trasferisce a Ferrara per via di impegni lavorativi familiari, continua a coltivare la sua passione per il ballo e la danza, fino a raggiungere importanti traguardi internazionali nelle danze latino americane con la Federazione Italiana Danza Sportiva affiliata al CONI.

Con la stessa Federazione, ottiene prestigiosi riconoscimenti anche nella danza moderna e contemporanea; premiato nei Campionati Italiani Assoluti di danza contemporanea 2018 dalla strepitosa ed iconica Carla Fracci, fino ad arrivare ai campionati Mondiali della federazione internazionale (100), tenutasi a Varsavia in Polonia classificandosi quindicesimo al mondo e primo tra gli italiani.

Nel Gennaio-Febbraio 2019, viene invitato in terra russa per il grande festival della danza ‘Expectations of the World’, vince il premio ‘Miglior talento’.

Partecipa a molti concorsi a livello internazionale, posizionandosi sempre ai vertici e disputando numerose finali.

Nel maggio 2019, nel corso della piattaforma internazionale di danza contemporanea ‘What we are’ tenutasi ad Udine, conquista l’opportunità di accedere all’Agorà Coaching Project”.

Come spiega l’artista:

“Serendipity, perché la fortuna non è riconducibile soltanto ai soldi miseramente materiali, ma a tutti i valori della vita.

In questo catastrofico periodo, i colpi di fortuna non sono stati all’ordine del giorno.

Tutti noi abbiamo affrontato problematiche di ogni tipo ed un colpo di fortuna non avrebbe comunque potuto donare serenità e felicità completa.

La nostra fortuna ora è essere qui, ad un passo dal poterci riabbracciare”.

Per il Sindaco Vito Summa e l’Assessore alla Sanità Roberta Raimondi:

“Questo spettacolo ha una valenza importante, dopo mesi di restrizioni, e un’emergenza dalla quale non siamo ancora usciti del tutto.

È partita una fase nuova che porta con se tante speranze.

Grazie ai nostri artisti abbiamo potuto rendere omaggio a tutta la comunità, che in questi mesi ha rispettato le regole e vuole essere anche un omaggio a tutti coloro che hanno lavorato ininterrottamente in questi mesi, a tutti i nostri volontari che fanno dato il loro prezioso contributo e, non per ultimo, vuole essere un omaggio a tutti i nostri cittadini che hanno sconfitto il Covid-19, a chi sta lottando, e alla memoria dei nostri cittadini che invece purtroppo non hanno vinto la loro battaglia contro il virus”.

Di seguito alcune immagini della performance.

Foto di Antonio Verrastro.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)