Blocca un detenuto in fuga: il Prefetto di Potenza consegna l’Attestato al Merito Civile

Nella mattinata odierna il Prefetto della provincia di Potenza Dr. Annunziato Vardè ha consegnato al Sig. Nicola Mucci, accompagnato dal Sovrintendente della Polizia Penitenziaria a riposo Francesco Addobbato, l’Attestato di Pubblica Benemerenza al Merito Civile concesso dal Ministro dell’Interno Sen. Matteo Salvini con la seguente motivazione:

“Con pronta determinazione, unitamente a un operatore della Polizia Penitenziaria libero dal servizio, riusciva a bloccare la fuga di un detenuto, evaso da un Istituto penale per minori.

Chiaro esempio di virtù civiche e di slancio altruistico”.

Nella circostanza il Sig. Mucci, alla richiesta del Sovrintendente Addobbato di coadiuvarlo nella ricerca del giovane evaso, senza alcuna esitazione, si dichiarava disponibile a supportarlo in ogni necessaria operazione finalizzata alla cattura del detenuto.

Rilevante, pertanto, è stato l’apporto del Sig. Mucci sia nell’inseguimento del giovane fuggiasco, sia nel tragitto per ricondurre il detenuto in Istituto, dimostrando alto senso civico, coraggio e senso di responsabilità in un’operazione oggettivamente difficile e pericolosa.