A POTENZA LA POLEMICA SUI MERCATINI DI NATALE: “LA CITTÀ È SEMPRE MENO VIVIBILE”

Negli ultimi giorni a Potenza è polemica sulla collocazione delle casette di legno allocate nel centro storico della città per i mercatini di Natale.

I mercatini, che apriranno i battenti l’8 Dicembre fino al 6 Gennaio, saranno suddivisi per tipologie: ci sarà l’angolo dedicato all’artigianato, quello dedicato ai sapori e quello dedicato ai libri.

La disposizione dei mercatini in questi giorni ha fatto il giro del web suscitando reazioni negative dal popolo della rete.

Affianco alle polemiche dei cittadini arriva anche il commento del Capogruppo del Pd del Comune di Potenza, Gianpaolo Carretta, che ha dichiarato:

“Sulle recenti polemiche messe in campo dai cittadine e dai commercianti del Centro Storico sulla collocazione impropria e senza decoro architettonico nella Piazza Istituzionale della Città (Piazza del Sedile), relativamente alle casette il legno del mercatino di Natale, purtroppo si  evidenzia l’inadeguatezza del Comune di Potenza nell’amministrare e gestire anche gli spazi del Centro Storico in occasione delle feste Natalizie, impegnandosi ancora una volta a rendere la Città di Potenza sempre meno vivibile”.

A voi piace la predisposizione di queste nuove casette?a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)