BASILICATA: RAPINA A MANO ARMATA IN UN SUPERMERCATO E NONNINA MINACCIATA!

Ladri senza scrupoli tornano a colpire la Basilicata.

Due episodi sconcertanti che si sono verificati a distanza di poche ore.

Il primo è avvenuto nella serata di Venerdì 15 Giugno: tre malviventi hanno fatto irruzione all’interno di una casa abitata da una coppia di anziani e dopo aver minacciato con un coltello la nonnina allettata hanno rubato denaro e preziosi.

Dopo aver messo a segno il colpo si sono allontananti a bordo di un furgone rubato ritrovato lungo una strada che costeggia un canale della zona.

Il secondo episodio è avvenuto ieri mattina all’interno del supermercato Penny Market.

Due malviventi a volto coperto dopo essere entrati nel supermercato hanno minacciato con un coltello la cassiera facendosi consegnare l’incasso pari a 1500 euro.

Entrambi gli episodi sono avvenuti a Scanzano Jonico (MT).a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)