Potenza, i ragazzi di questo Liceo impegnati in un progetto con l’Ordine dei Medici: i dettagli

Lo scorso venerdì 24 maggio, l’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Potenza, presieduto dal dr. Rocco Paternò, ha ospitato nell’ultima sessione laboratoriale, gli studenti delle classi prime liceali del Liceo Classico “Q. O. Flacco” del capoluogo, inseriti nel percorso di Biologia con Curvatura Biomedica.

Il programma è promosso dalla rete nazionale dei licei, in collaborazione con la FNOMCeO e il MIUR.

Ha affermato il dr. Paternò:

“Tali progetti sono assolutamente positivi.

Abbiamo stabilito che tali attività siano prioritarie all’interno delle tematiche ordinistiche, perché riteniamo che bisogna essere sempre più aperti alle esigenze del mondo, della società, delle scuole e quindi, dei ragazzi.

La formazione dei giovani medici è fondamentale, perché sia garantita loro la possibilità di mettere in campo le proprie competenze nella regione in cui sono nati”.

Il prof. Navazio, referente scolastico con la prof.ssa Carlucci:

“Si è trattato dell’ultimo laboratorio in Tecniche di rianimazione cardio-polmonare, BLSD, del primo anno, quest’oggi con il dr. Francesco Pinto, il dr. Libero Mileti e con il tutor didattico, il dr. Giuseppe Finizio; oltre alla parte teorica, gli studenti si sono cimentati con la simulazione del massaggio cardiaco.

I risultati ottenuti sono nettamente positivi; ciò si evidenzia dai dati sui test di verifica che hanno riportato gli esiti in crescendo.

Si è chiuso il ciclo delle lezioni per questa annualità, la grande opportunità per loro è stata quella di poter lavorare con medici di assoluto valore.

La partecipazione è stata elevatissima, così come la frequenza, ciò a testimoniare la forte vocazione medica e la grande motivazione”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)