Da Potenza alla Caritas di Faenza-Modigliana: consegnate tre tonnellate di beni e attrezzature, incluse pompe e idropulitrici! Ecco le foto

Giunge il ringraziamento della Caritas di Faenza-Modigliana alla città di Potenza, alla Protezione civile e ai volontari che hanno raggiunto il centro di smistamento degli aiuti alle popolazioni colpite dall’alluvione verificatasi a Maggio.

Consegnate circa tre tonnellate di beni e attrezzature, incluse pompe e idropulitrici.

Il responsabile Giuseppe Brindisi, insieme alle ‘Aquile Lucane’ e ai volontari Maurizio, Antonio, Emilio, Michele,  spiega:

“in rappresentanza dei tanti che hanno lavorato a Potenza, insieme alle altre associazioni che si sono prodigate per la raccolta di beni che abbiamo consegnato nei locali faentini, per le popolazioni dell’Emilia Romagna, hanno ricevuto il ringraziamento ufficiale del responsabile locale della Caritas, Claudio Violani e quello di molti che, anche mentre passavamo nei loro territori, ci chiedevano di fermarci, per stringerci la mano, riconoscenti per la solidarietà che abbiamo provato a mostrare concretamente.

Il nostro ringraziamento ai ‘Magazzini sociali’, ai tanti privati, imprenditori, negozianti, semplici cittadini, che hanno dimostrato la propria solidarietà attraverso donazioni di tante cose utili, per le moltissime persone che purtroppo hanno perso tutto o quasi.

Potenza non dimentica chi soffre ed è vicina agli italiani, anche memore di quando gli italiani la sostennero dopo il tragico terremoto del 1980”.

Ecco le foto dell’arrivo al centro di smistamento.