NEL POTENTINO QUESTA STRADA RESTERÀ CHIUSA PER 7 MESI!

Da poche settimane, nel potentino, sono ripresi i lavori di completamento della Sp 32.

Nel corso di una riunione convocata dal presidente della Provincia di Potenza Nicola Valluzzi, presenti i sindaci di:

  • Anzi;
  • Calvello;
  • Laurenzana;

su specifica richiesta del Responsabile unico di procedimento (R.U.P.) dei suddetti lavori, sono state affrontate alcune questioni fondamentali, relative all’avanzamento dell’opera di completamento in larga parte interferente con il tracciato stradale esistente.

Lo stesso Valluzzi ha dichiarato:

“In particolare, nei giorni scorsi l’impresa appaltatrice, in ottemperanza alle prescrizioni contenute nel cronoprogramma dei lavori, aveva esplicitato richiesta  di immediata chiusura al transito dell’arteria per eseguire in sicurezza opere di consolidamento diffuso, preparatorie alla realizzazione del nuovo tracciato, di un viadotto e dei lavori di scavo nella prevista galleria.

Interventi assolutamente inconciliabili con la permanenza del traffico veicolare.

Dopo un ampio confronto con i sindaci, e valutate le esigenze delle comunità interessate, in uno con l’obiettivo di completare i lavori in tempi rapidi,  è stato deciso di posticipare la chiusura dell’arteria al prossimo 27 agosto e fino al 10 marzo 2019, per un tempo ridotto rispetto alle richieste dell’impresa esecutrice che, invece, aveva avanzato istanza di chiusura immediata e fino al 31 maggio 2019.

Contestualmente è stato sollecitato al R.U.P. l’impegno a concentrare le lavorazioni nel tratto sud della strada, lato Laurenzana, affinché nei prossimi 60 giorni possa valutarsi la possibilità di una deviazione, almeno del traffico leggero, sulla strada comunale del “Malconsiglio” di collegamento con la Sp 16 e la Basentana”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)