Potenza, Striscia la Notizia torna davanti alla Regione! Questo il servizio

“Striscia la Notizia”, il noto irriverente programma in onda ogni sera su Canale 5, è tornato nuovamente nella nostra città.

Ricordate il caso dei parcheggiatori abusivi davanti alla Regione Basilicata?

L’inviata Rajae (nota per i suoi servizi che toccano il delicato equilibrio presente in Italia tra accoglienza e ospitalità degli immigrati nonchè le differenze “intraculturali” tra l’Occidente e l’Islam) si è insediata nuovamente nei parcheggi della Regione Basilicata per aggiornare i telespettatori sulla vicenda.

Ieri sera infatti ha trasmesso un altro servizio girato a Potenza e così presentato:

“La nostra Rajae ci aggiorna sul caso degli abusivi di fiducia della Regione Basilicata”.

Parte il servizio nel quale l’inviata precisa:

“Amici italiani, tempo fa ci siamo occupati di due parcheggiatori abusivi che hanno preso in gestione (per così dire) i parcheggi intorno al palazzo della Regione Basilicata e lavorano sotto il naso degli ausiliari della sosta.

Funzionari pubblici che per comodità foraggiano il lavoro in nero, ma dove viviamo?

Ma c’è una novità: con l’applicazione del decreto sicurezza gli abusivi della sosta, rischiano ora una multa che può arrivare fino a 7.000 euro e dai 6 mesi ad 1 anno di carcere se recidivi.

Così poco prima di Natale il celebre Mimì, parcheggiatore di fiducia della Regione Basilicata che avevamo già conosciuto, è stato prelevato da una volante della Polizia.

Ma c’è un altro abusivo, se vi ricordate, che divideva la torta con Mimì il parcheggiatore.

Che fine avranno fatto queste preziosissime risorse del pubblico impiego lucano?

Siamo andati a verificare e abbiamo scoperto che sono ancora lì.

Mimì sta addirittura meglio di prima, non zoppica più.

D’altronde, mettetevi nei suoi panni, ha la fortuna di avere un posto fisso in Regione. E quando lo molla?

E anche il vice-Mimì continua a lavorare in nero, indisturbato.

Nessuno gli dice niente, tranne noi di Striscia la Notizia ovviamente”.

Avete visto il servizio? Cosa ne pensate?