Avigliano: vola alto il ricordo del Sindaco Mancusi nel quarantesimo anno dalla sua morte. I dettagli

“Ho accolto con favore l’iniziativa proposta dalla associazione Aviliart, quella di ricordare la figura del Sindaco Andrea Mancusi (1947-1949), proprio nel quarantesimo anno dalla sua morte“.

Così il Sindaco di Avigliano, Giuseppe Mecca, che aggiunge:

“I Sindaci, di qualsiasi colore politico ed ideologia e di qualsiasi provenienza territoriale, hanno rappresentato in ogni tempo l’architrave dell’Italia.

Nel dopo guerra, come ha fatto Mancusi, così oggi difronte alle crisi moderne, pandemiche, belliche, energetiche ed economiche.

Non sono le epoche a fare grandi i Sindaci, ma i Sindaci che possono caratterizzare le loro epoche.

Prima di tutto dedicandosi ai più deboli.

Mi auguro che il ricordo doveroso di una storia degna di essere trasmessa alle nuove generazioni, quella del Sindaco Mancusi, serva tuttavia a trasferire un insegnamento a tutti noi: le Istituzioni sono sacre, sempre, a prescindere da chi le ricopre, proprio perché sopravviveranno a ciascuno di noi, con più forza se ne riconosciamo l’importanza”.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)