“La Basilicata è pronta anche sul fronte dell’idrogeno: grande opportunità per le imprese e le aree industriali”! I dettagli

“Come ente Regione siamo perfettamente in linea con il target di fine marzo per quanto riguarda l’idrogeno.

Crediamo che la diversificazione energetica e produttiva sia un valore per la Basilicata, soprattutto per rivitalizzare le aree industriali dismesse.

Dispiace leggere la solita disinformazione, ma ormai abbiamo capito che siamo in campagna elettorale”.

Lo afferma in una nota il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi.

Martedì 10 gennaio si terrà il tavolo interdipartimentale dell’idrogeno, con i rappresentanti dei dipartimenti energia e sviluppo economico.

Successivamente ci sarà un confronto con gli stakeholder lucani e infine la pubblicazione dei bandi già predisposti dai due dipartimenti.

Per Cosimo Latronico, assessore regionale all’Energia e all’ambiente:

“si tratta di una passaggio molto importante in vista della transizione energetica e la Basilicata è una delle regioni pilota sull’idrogeno.

La sperimentazione sull’idrogeno accresce la capacità produttiva conseguita già oggi dalla Basilicata in materia di produzione da fonti rinnovabili, settore ove siamo impegnati a smaltire l’enorme arretrato di progetti presentati negli anni che attendono un’istruttoria”.

Secondo l’assessore regionale allo Sviluppo economico, Alessandro Galella:

“ci troviamo di fronte a una grande opportunità per le imprese e le aree industriali della Basilicata.

Come Regione siamo pronti, tutta la documentazione è stata redatta in grande anticipo rispetto alle scadenze e ringrazio i dipartimenti per il grande lavoro svolto.

La Basilicata è pronta anche sul fronte dell’idrogeno“.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)