Potenza, un’altra siringa abbandonata: le foto

Torniamo a parlare di siringhe lasciate in strada a Potenza.

Non un caso isolato, ma una vera e propria consuetudine che allarma non poco i cittadini.

Dopo gli episodi registrati presso l’area giochi della Villa di Santa Maria, in Centro Storico e in Via Cavour, ieri vi abbiamo parlato del ritrovamento di diverse siringhe sulle scale che collegano via Ravenna a via Mazzini.

Ne sono 4, usate e lasciate nell’apposita confezione, abbandonate in un angolo della scalinata sotto gli occhi dei passanti.

I cittadini, questa mattina, ci hanno segnalato che, nonostante sia stata fatta una segnalazione agli organi preposti, le siringhe sono ancora lì.

Sempre stamattina, in Redazione, è giunta la segnalazione di un nostro lettore che, allegando le foto che vi mostriamo, ha fatto sapere:

“dopo l’episodio da voi segnalato ieri sulle siringhe ritrovate presso la scalinata di via Mazzini, volevo informarvi che questa mattina, camminando sul marciapiede di via Angilla Vecchia che costeggia la stazione di Santa Maria a Potenza, ho trovato una siringa buttata a terra.

La posizione precisa della suddetta siringa è una decina di metri prima del sottopasso della stazione ferroviaria.

La cosa allarmante è che il ritrovamento è stato effettuato il giorno dopo ed a poche centinaia di metri dall’altro ritrovamento di ieri.

La zona è altamente frequentata da viaggiatori e persone che si recano alle scuole della zona”.

Una situazione che continua a lasciare senza parole i cittadini che chiedono sempre più a gran voce il controllo serrato della città.

Queste le foto scattate stamattina.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)