ALL’ALBERGHIERO DI POTENZA L’IMPORTANZA DELLE ERBE IN CUCINA: “ESALTANO LA GENUINITÀ DEL PIATTO”

L’Istituto Alberghiero “Umberto Di Pasca” di Potenza,  ha ospitato un interessantissimo convegno dal titolo “Come utilizzare le erbe spontanee nella cucina mediterranea”.

L’evento, presieduto dal Direttore scolastico Donato Zaccagnino, e organizzato dall’ASCIL (Ass. Sostenitori Cultura Idnologica Lucana) regionale, è stato programmato a chiusura di un corso di tre lezioni sulla conoscenza e l’uso delle erbe in cucina.

Al centro dell’attenzione sono state messe la maggior parte delle erbe spontanee della Basilicata (tartufo, papaveri-semi- Tarassaco, scarola, asparagi, cicoriella, finocchietto, menta, rafano, basilico, coriandolo, ravanelli, salvia, erba cipollina, rucola, crescione ecc.) che si possono utilizzare nelle diete e nella cucina comune.

Il prof. Gian Luigi Rana e il dr Antonio Pagano, rispettivamente presidente e vice presidente dell’Ascil, durante il loro intervento hanno sottolineato l’importanza dell’uso delle erbe officinali nella cucina mediterranea che sono il messaggero del territorio in cui crescono spontaneamente.

“L’uso delle erbe aromatiche che danno gusto al cibo sono un prodotto salutare in quanto fanno diminuire l’uso del sale e fanno esaltare la genuinità del piatto”. Alcune ricette sono state illustrate dallo chef della scuola Vincenzo Tummillo che ha presentato alcuni piatti preparati unitamente agli alunni allievi dell’Istituto.

Il prof. Rocco De Carlo ha parlato del tartufo lucano che è una delle eccellenze di Basilicata ma che aspetta ancora di essere conosciuto nel Paese per mancanza di una direttiva regionale in fatto di etichettatura.

Il prof Michele Larotonda, enologo, ha parlato delle peculiarità del vino Aglianico e del suo ottimo abbinamento a piatti preparati con le erbe spontanee di Basilicata. Gli allievi presenti al corso hanno partecipato al dibattito con domande inerenti le ricette più conosciute ed hanno chiesto alcuni consigli per l’uso di aromi per far esaltare il gusto dei piatti.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)