Due centimetri di neve e si crea il caos! Basta poco per bloccare la zona industriale più frequentata e più grande della Basilicata

Le precipitazioni nevose che si sono abbattute sulla Potenza-Melfi nella giornata di ieri, Domenica 17 Gennaio, hanno provocato diversi disagi agli automobilisti.

Ciò che ha creato più problemi è stato il blocco del traffico.

Come ha fatto sapere un lettore alla nostra Redazione:

“Stamattina per pochi millimetri di neve sulla Potenza-Melfi la situazione è di estremo pericolo.

Il traffico è praticamente bloccato presumibilmente per la mancata manutenzione della strada direzione Fca”.

Ancora, un’altra lettrice ci ha fatto sapere:

“Rientrata a casa dopo turno di notte.

Strada da e verso per San Nicola di Melfi bloccata per ghiaccio.

Traffico in tilt fila di mezzi pesanti.

Nessuno spargisale prima delle 7.20.

Strada pericolosissima“.

“Sempre la stessa storia” hanno aggiunto in molti, “abbandonati a noi stessi”.

Inoltre, sempre questa mattina, nel tratto che va da Melfi (uscita stadio) verso Foggia e la zona Industriale, il traffico è rimasto bloccato a causa della formazione di una pericolosa lastra di ghiaccio.

Per questo motivo è stata chiusa al tratto la Melfi-Ofanto e la Melfi-Sata per motivi di sicurezza.

Il traffico sta lentamente riprendendo il suo corso.

Polizia stradale sul posto.

Il sentimento comune è una forte insofferenza dovuta al fatto che situazioni simili non sarebbero poi così poco frequenti.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)